Logo Blogzine
Modello-web_QR-CODE-Italian-Original--300x300

Italian Original

Si dovrebbe chiamare «Italian original» – il nome è ancora provvisorio – il marchio internazionale che dovrebbe dichiarare guerra all’«italian sounding», il fenomeno dei prodotti alimentari che evocano l’Italia ma che di italiano non hanno nulla e che valgono la bellezza di 60 miliardi (su 135 miliardi di made in Italy alimentare). Il marchio che dovrebbe corrispondere ai nostri Doc-Dop e Igp-Igt e la sua comunicazione saranno messi a punto con il ministero dell’Agricoltura e la sua diffusione internazionale dovrebbe avvenire «attraverso un piano di advertising» in modo da consentire la «riconoscibilità dei prodotti italiani dalle numerose imitazioni». 
Quella del marchio è una delle cinque azioni per l’estero indicate dal piano made in Italy.

Fonte: Il Sole 24 ore